logo girl village
GIRL VILLAGE | THE GIRLIE CLUB è un progetto di Paola Dee e Rita Colombo in collaborazione con:
logo collaborazioni

Artdisk

Girl Village / Artdisk

Design & Comunicazione Fluida

Per l’immagine ed il visual del progetto, Girl Village ha scelto di affidarsi ad Artdisk, agenzia di comunicazione milanese, partner competente e particolarmente attento al linguaggio di genere e con una lunga esperienza nell’entertainment.

Artdisk è una delle primissime agenzie creative italiane che si occupa di comunicazione “fluida” e da 20 anni realizza progetti di comunicazione e design, rivolti sia al digitale che alla stampa: Direzione creativa, Comunicazione Integrata e d’Immagine Coordinata, Social Media Marketing, Event Management, Visual & Sound Design e Photo Shooting. La particolarità dell’agenzia è la specializzazione nella comunicazione priva di strereotipi, non sessista e gender neutral, oltre che nella creazione e diffusione di contenuti visuali e linguistici finalizzati all’inclusione, sia all’interno delle aziende, sia nell’ambito della strategia di comunicazione dei brand.

Fin dal 2000, Artdisk ha avuto modo di approfondire le esigenze del target LGBT, essendo per oltre 15 anni, l’agenzia di comunicazione di Kick-Off Eventi, la prima realtà milanese nata con lo scopo di proporre al pubblico gay, con prevalenza femminile, eventi ludici e di svago presso alcuni dei più noti, leggendari e storici locali dell’entertainment notturno e non, come l’Oca Dipinta, Plastic, Black Hole, Magazzini Generali, Maison Espana, ATM, Bar Bianco, Patchouli, Le Jardin au Bord du Lac, Piscine Saini, Old Fashion, Cafè l’Atlantique, 4Cento, Tocqueville 13, QClub e altri ancora, veicolando e pubblicizzando serate, DJ set, spettacoli ed eventi privati con ospiti del calibro di Malika Ayane, Irene Grandi, Dolcenera, Alessandra Amoroso, Paola e Chiara, Viola Valentino, Fernanda Lessa, Kataklò e altri ancora.

Dal 2003 Artdisk cura la comunicazione ed il visual del primo bar lounge milanese etero friendly, RhaBar, altra storica presenza di riferimento per il pubblico femminile, grazie anche alla proposta di format all’epoca inediti, come il blind date, il single party e concerti accessibili.

Nel 2016, anno in cui è entrata in vigore la legge Cirinnà per il riconoscimento giuridico della coppia formata da persone dello stesso sesso, l’agenzia decide di sviluppare l’attività collaterale di organizzazione di Unioni Civili Gay, gestendo tutta la parte di preparazione e coordinamento dell’evento, della scelta della location e persino del viaggio di nozze.

Nel 2020 ha organizzato un workshop sull’hostpitality con EazyShare, un’agenzia che gestisce locazioni immobiliari a breve, medio e lungo termine a Milano, una delle città con il più alto flusso turistico. Il workshop online è stato pensato per affrontare con il team il delicato argomento dell’accoglienza e dell’accomodation verso le persone disabili, ma anche per le donne in gravidanza, prima infanzia e persone con culture, abitudini e religioni diverse dalla nostra.

Dal 2020 l’agenzia è socia IGLBC, Italian GLBT Business Chamber, una Associazione unica in Italia, dedicata alle imprese LGBT italiane e ai loro business partner. Artdisk è, inoltre, attiva nel fornire consulenza a chiunque sia associatə.

Dal 2021 segue la comunicazione di EDGE, un network LGBTI+ e alleati, per la crescita personale e professionale tramite lo scambio di esperienze, e di cui ha realizzato il sito.

Per ulteriori informazioni: www.artdisk.it.